La "Tessera di Amico di Topolino"

- 1953 - 

Erano i primi anni Cinquanta. Il Club di Topolino "ufficiale" sarebbe stato istituito solo diversi anni più tardi (circa un decennio). In giro, però, nascevano spontanei a decine i Club degli Amici di Topolino, con denominazioni più o meno variegate. E di quei club Topolino cercò di fare un censimento sulle proprie pagine, soprattutto per stimolarne altri e, attraverso essi, ampliare il numero dei "fedelissimi" lettori. Anche per questo, a tutti i presidenti che ne avessero fatto richiesta veniva regalato il "Diploma di riconoscimento" del club. 

Ai lettori affezionati, invece, Topolino regalava (previo invio di lire 25) la "Tessera di amico di Topolino" sulla quale attaccare, mese dopo mese, i bollini di fedeltà che bisognava ritagliare (per la "gioia" di noi collezionisti) dal giornalino.

Ecco qui accanto la tessera relativa al 1953; sotto la pagina del Topolino n°61 del 25 febbraio 1953 sulla quale l'iniziativa era pubblicizzata e, a pie' della stessa pagina, il famigerato bollino contenuto in quel fascicolo.

   


In realtà le tessere "di amico di Topolino" - e non solo - erano state istituite già da diversi anni.

Al 1939-1940 risalgono le quattro tessere qui sotto, realizzate per promuovere

non solo il Topolino, formato giornale, ma anche altri due periodici: "Paperino e altre avventure" e "Audace".

 

Ancor prima - 1935 - "gli Amici di Topolino" avevano potuto ottenere la "tessera di riconoscimento" qui accanto, in maniera da non dimenticare mai che "gli amici di Topolino acquistano e divorano tutte le settimane i giornali Topolino e I Tre Porcellini".

 

 

Questa a sinistra è invece la tessera del 1942-43.

E tornando al dopoguerra - e al Topolino libretto - ecco la tessera realizzata nel 1950, e regolarmente pubblicizzata sul Topolino numero 13 del 1950...

...questa - leggermente diversa - dovrebbe essere del 1946/48...
...quella del 1952...
...quella del 1954...
...e quella del 1960-1961.