Il libro scolastico "Primofiore"

e la tombolina sillabica con i personaggi di Walt Disney

 - Sicilia - febbraio 1955 -

 Risale al 1955 la pubblicazione in Sicilia di un raro sussidiario scolastico che contiene nelle sue pagine una singolare "tombolina sillabica" con diversi personaggi della Banda Disney, da Topolino e Paperino che reggono le cartelle a molti altri che sono disegnati nelle varie caselle a mo' di intercalare tra vocali, consonanti, sillabe e dittonghi.

E sebbene la realizzazione grafica dei personaggi sia grossolana e molto "artigianale" - evidentemente apocrifa - nel libro Ŕ specificato che il loro utilizzo Ŕ stato regolarmente autorizzato dalla Creazioni Walt Disney e dall'editore Arnoldo Mondadori.

Il sussidiario si chiama "Primofiore" e giÓ in prima pagina, sopra il titolo, compare la prima delle cartelle della tombolina.

Sono poi indicati la paternitÓ del libro:

"di Alfonso Rizzo primo ispettore scolastico"

i nomi degli autori delle illustrazioni:

Fiorenzo e Giovanni Faorzi

e l'indicazione che si tratta di un

"Libro della prima classe - edizione per le scuole elementari della regione siciliana"

 pubblicato dalle

"edizioni Guida del Maestro - Palermo"

e distribuito da

"Distribuzione Casa Editrice Le Monnier - Firenze"

 

 

 

A pagina 2 si legge che il libro Ŕ stato

"Stampato a Palermo presso le Arti Grafiche G.Zangara e figli - Febbraio 1955"

 

In apertura del libro c'Ŕ anche una breve nota che illustra l'uso della tombolina

 

Ventiquattro in tutto sono le cartelle della tombolina con i personaggi Disney. E se Paperino viene sempre disegnato con il suo caratteristico abbigliamento "marinaresco", a Topolino gli autori dei disegni fanno indossare di volta in volta abiti differenti e spesso insoliti per lui.

Le ultime due cartelle, a pag.87, sono accompagnate da un messaggio di saluto rivolto agli scolari/lettori:

"Fanciulli,  queste sono le due ultime cartelle della tombolina sillabica. Topolino e Paperino vi salutano, prima di lasciarvi. Se essi sono riusciti ad aiutarvi, giocando con voi, siatene grati a colui che ha creato questi due vostri amici, a Walt Disney. Diciamogli: -Grazie, grazie di cuore!"

I ringraziamenti ufficiali, invece, sono in ultima pagina del sussidiario:

"Ringraziamo la Creazioni Walt Disney, che ci ha gentilmente concesso di riprodurre alcune figure, quali Topolino e Paperino, per la presentazione della tombolina sillabica, e l'Editore A.Mondadori - che pubblica in esclusiva le Edizioni Walt Disney - per avere concesso il relativo nulla osta".

Infine, un'ultima curiositÓ: una delle tavole illustrate che sono contenute nel libro mostra il disegno di una piazza cittadina con palazzi, auto, pedoni e negozi vari. Tra i tanti luoghi c'Ŕ anche un cinema, il Cinema Orfeo, la cui insegna compare in parte sulla destra dell'illustrazione. 

Sotto di essa, in basso, poggiato sul marciapiedi si intravede parte di un espositore con il manifesto del film in programmazione, il cui protagonista Ŕ una vecchia conoscenza: un giovane Topolino in calzoncini rossi.