Le figurine del Brodo Wührer

- 1952/1953 -

_______________________________________________

Ai primi anni Cinquanta risale la "collezione di scenette dei films di Walt Disney" promossa dalla ditta Piero Wührer di Brescia per promuovere i propri dadi per brodo.
Nonostante i suoi "124 anni di esperienza nel campo delle bevande e degli alimenti" (come si legge in una pubblicità del 1952) evidentemente il lancio sul mercato di un prodotto nuovo per l'epoca come il dado da brodo fece ritenere indispensabile alla ditta in questione l'abbinamento di una promozione che potesse facilitare l'approccio delle massaie al "brodo più degno delle sue tradizioni... genuino, sostanzioso, eccellente, creato per le moderne esigenze della nostra tavola".

E allora quale migliore "promoter" della Walt Disney e in particolare dei suoi film animati che in quegli anni vivevano il loro periodo d'oro ed erano già sinonimo di qualità nel loro campo?

Così la Wührer lanciò la "raccolta di figurine e scenette illustrate, stampate a colori su cartoncini di lusso di cm.11 x 7".

Su ogni confezione di brodo Wührer c'era "un punto-figurine" e raccogliendone 50 e spedendoli all'indirizzo della ditta a Brescia si aveva diritto a richiedere una delle serie di 6 figurine che componevano la raccolta.

 

 

Le serie venivano inviate a casa del richiedente in un'apposita busta e le 6 figurine erano avvolte in una fascetta di carta riportante l'elenco delle serie già realizzate o in via di realizzazione.
Di serie ne furono annunciate 12, come si legge nella pubblicità qui accanto: le prime sei già stampate (Alice nel Paese delle Meraviglie il tema delle prime due; Fantasie per la terza e la quarta; Peter Pan per la quinta e la sesta), le altre sei in corso di stampa (Bamby per la settima; Pinocchio per la ottava; Biancaneve e i 7 nani per la nona; Topolino per la decima; Pluto per la undicesima; Cenerentola per la dodicesima).

In realtà questo programma per qualche motivo venne poi modificato e le serie dalla 7 alla 12 effettivamente realizzate furono Bambi (7), Bongo e i tre avventurieri (8), Cenerentola (9), I tre caballeros (10), Pinocchio (11 e 12).

 

La campagna promozionale per il Brodo Wührer andò avanti per diversi mesi e interessò tutto il territorio nazionale, dal Nord al Sud dell'Italia, come dimostra ad esempio la singolare cartolina appositamente realizzata per essere distribuita ai visitatori (che avrebbero poi potuto spedirla ai propri conoscenti) nell'ambito della Fiera del Mediterraneo che si svolse a Palermo nel giugno del 1953.
 


Serie I - Alice nel Paese delle Meraviglie
Serie II - Alice nel Paese delle Meraviglie
Serie III - Fantasie
Serie IV - Fantasie
Serie V - Peter Pan
Serie VI - Peter Pan
Serie VII - Bambi
Serie VIII - Bongo e i tre avventurieri
Serie IX - Cenerentola
Serie X - I Tre Caballeros
Serie XI - Pinocchio